Questo sito fa uso di cookie, propri o di terze parti,per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra informativa sull'utilizzo dei cookies. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.
Per avere maggiori informazioni sui cookies che usiamo e come eliminarli, consulta la nostra privacy policy

Accetto l’utilizzo dei cookies su questo sito 

 
 
Premio Nazionale Letterario “Velletri Libris”
Pubblicato
2 mesi fa
Autore

Articolo 1: La Fondazione “De Cultura” e le librerie Mondadori Bookstore Velletri – Genzano e Lariano – Frascati - Cisterna di seguito anche detti “Organizzatori” organizzano, per l’anno 2024, l'ottava edizione della rassegna internazionale di letteratura “Velletri Libris”, composta da incontri con autori di fama nazionale e internazionale. Collateralmente alla rassegna, per l’edizione 2024 si indice la sesta edizione del concorso per l’assegnazione di un premio letterario di narrativa da attribuire a più opere del genere “racconto breve”, inedite, e in lingua italiana. L’obiettivo è quello di incentivare la pubblicazione e dare voce a nuovi scrittori emergenti, premiando i lavori e la loro qualità e incentivando alla lettura e alla scrittura. L’aggiudicazione del premio prevede la pubblicazione dei primi dieci lavori ritenuti meritevoli in un’apposita antologia pubblicata da “De Cultura Edizioni” e distribuita sul territorio nazionale con prefazione di un autore noto appartenente alla Giuria. La Giuria si riserva inoltre la facoltà di attribuire, ad uno o più lavori individuati, una menzione speciale consistente in un premio in danaro o altro. Verrà inoltre attribuito, da parte dell’organizzazione, il Premio “Velletri Libris” per la Letteratura da assegnare a una o più opere ritenute particolarmente meritevoli nel panorama editoriale contemporaneo.


Articolo 2: Possono partecipare al concorso autori italiani o di ogni altra nazionalità. Ogni opera dovrà essere trasmessa, a pena di esclusione dal concorso, soltanto a mezzo telematico, in formato WORD, senza riportare il nome nel file del racconto e comunicando l’identità dell’autore nel corpo della mail seguendo lo schema (NOME, COGNOME, DATA DI NASCITA, INDIRIZZO EMAIL E CITTA’ DI RESIDENZA). L’email per l’invio dei materiali è premio@velletrilibris.it. Ad ogni email sarà dato un riscontro di avvenuta ricezione tramite risposta entro pochi giorni, e ad ogni opera sarà attribuito un codice numerico progressivo, così da garantirne l’anonimato alla lettura della Giuria. L'inosservanza, anche parziale, di quanto sopra prescritto comporterà l'esclusione dal concorso. I materiali spediti non saranno restituiti.


COMMISSIONE E REQUISITI DI PARTECIPAZIONE:


Articolo 3: La Commissione giudicatrice o “Giuria di qualità” sarà composta da personalità appartenenti al mondo della letteratura nazionale, della cultura (quali poeti, saggisti, critici letterari, scrittori e giornalisti) e da rappresentanti degli “Organizzatori”. La “Giuria di qualità esprimerà il suo insindacabile giudizio sui racconti in concorso decretando i vincitori: al termine dei lavori di lettura e analisi dei testi, l’organizzazione comunicherà via email ai vincitori il verdetto. I nomi dei giurati saranno ufficializzati in seguito.


Articolo 4: Il racconto inedito deve essere scritto in lingua italiana in font Times New Roman, carattere 12, interlinea predefinita, e non deve superare le quattro/cinque cartelle compreso il titolo per un totale ammesso di 13.000 battute spazi inclusi (con un margine di tolleranza in eccesso di massimo 100 battute). Il superamento del limite imposto dal presente bando comporterà l’esclusione dallo stesso. Le pagine non devono essere firmate in alcun modo, neanche con pseudonimi.


Articolo 5: La quota di partecipazione è di 15 (quindici) euro.  La copia del versamento di € 15,00 con la causale “DONAZIONE VOLONTARIA PER SPESE SEGRETERIA PREMIO LETTERARIO VELLETRI LIBRIS 2023” va inviata in via telematica all’email premio@velletrilibris.it in allegato all’opera. L’Iban per effettuare il versamento è: IT51I0510439498CC0080532451 (Banca Popolare del Lazio – Sede centrale Velletri) intestato a FONDAZIONE DE CULTURA.


Articolo 6: Il Premio garantisce l’anonimato del voto. All’atto di valutazione, i giurati leggono il testo con il relativo codice numerico associato all’atto di iscrizione senza conoscere l’identità del partecipante.


SCADENZA E PREMIAZIONE:


Articolo 7: La scadenza del concorso è fissata per il 20 maggio 2024 alle ore 17.00. Farà fede l’orario di arrivo dell’email. Il libro sarà pubblicato entro l'estate 2024, e i vincitori saranno avvisati in anticipo di 15 giorni. La premiazione dei finalisti-vincitori si svolgerà nelle serate di Velletri Libris, in programma per l’estate 2024 (info sulle date su www.velletrilibris.it). L’antologia sarà distribuita e posta alla vendita durante la rassegna “Velletri Libris” 2024 le cui date verranno comunicate sul sito.

CONDIVIDI

Articolo 1: La Fondazione “De Cultura” e le librerie Mondadori Bookstore Velletri – Genzano e Lariano – Frascati - Cisterna di seguito anche detti “Organizzatori” organizzano, per l’anno 2024, l'ottava edizione della rassegna internazionale di letteratura “Velletri Libris”, composta da incontri con autori di fama nazionale e internazionale. Collateralmente alla rassegna, per l’edizione 2024 si indice la sesta edizione del concorso per l’assegnazione di un premio letterario di narrativa da attribuire a più opere del genere “racconto breve”, inedite, e in lingua italiana. L’obiettivo è quello di incentivare la pubblicazione e dare voce a nuovi scrittori emergenti, premiando i lavori e la loro qualità e incentivando alla lettura e alla scrittura. L’aggiudicazione del premio prevede la pubblicazione dei primi dieci lavori ritenuti meritevoli in un’apposita antologia pubblicata da “De Cultura Edizioni” e distribuita sul territorio nazionale con prefazione di un autore noto appartenente alla Giuria. La Giuria si riserva inoltre la facoltà di attribuire, ad uno o più lavori individuati, una menzione speciale consistente in un premio in danaro o altro. Verrà inoltre attribuito, da parte dell’organizzazione, il Premio “Velletri Libris” per la Letteratura da assegnare a una o più opere ritenute particolarmente meritevoli nel panorama editoriale contemporaneo.


Articolo 2: Possono partecipare al concorso autori italiani o di ogni altra nazionalità. Ogni opera dovrà essere trasmessa, a pena di esclusione dal concorso, soltanto a mezzo telematico, in formato WORD, senza riportare il nome nel file del racconto e comunicando l’identità dell’autore nel corpo della mail seguendo lo schema (NOME, COGNOME, DATA DI NASCITA, INDIRIZZO EMAIL E CITTA’ DI RESIDENZA). L’email per l’invio dei materiali è premio@velletrilibris.it. Ad ogni email sarà dato un riscontro di avvenuta ricezione tramite risposta entro pochi giorni, e ad ogni opera sarà attribuito un codice numerico progressivo, così da garantirne l’anonimato alla lettura della Giuria. L'inosservanza, anche parziale, di quanto sopra prescritto comporterà l'esclusione dal concorso. I materiali spediti non saranno restituiti.


COMMISSIONE E REQUISITI DI PARTECIPAZIONE:


Articolo 3: La Commissione giudicatrice o “Giuria di qualità” sarà composta da personalità appartenenti al mondo della letteratura nazionale, della cultura (quali poeti, saggisti, critici letterari, scrittori e giornalisti) e da rappresentanti degli “Organizzatori”. La “Giuria di qualità esprimerà il suo insindacabile giudizio sui racconti in concorso decretando i vincitori: al termine dei lavori di lettura e analisi dei testi, l’organizzazione comunicherà via email ai vincitori il verdetto. I nomi dei giurati saranno ufficializzati in seguito.


Articolo 4: Il racconto inedito deve essere scritto in lingua italiana in font Times New Roman, carattere 12, interlinea predefinita, e non deve superare le quattro/cinque cartelle compreso il titolo per un totale ammesso di 13.000 battute spazi inclusi (con un margine di tolleranza in eccesso di massimo 100 battute). Il superamento del limite imposto dal presente bando comporterà l’esclusione dallo stesso. Le pagine non devono essere firmate in alcun modo, neanche con pseudonimi.


Articolo 5: La quota di partecipazione è di 15 (quindici) euro.  La copia del versamento di € 15,00 con la causale “DONAZIONE VOLONTARIA PER SPESE SEGRETERIA PREMIO LETTERARIO VELLETRI LIBRIS 2023” va inviata in via telematica all’email premio@velletrilibris.it in allegato all’opera. L’Iban per effettuare il versamento è: IT51I0510439498CC0080532451 (Banca Popolare del Lazio – Sede centrale Velletri) intestato a FONDAZIONE DE CULTURA.


Articolo 6: Il Premio garantisce l’anonimato del voto. All’atto di valutazione, i giurati leggono il testo con il relativo codice numerico associato all’atto di iscrizione senza conoscere l’identità del partecipante.


SCADENZA E PREMIAZIONE:


Articolo 7: La scadenza del concorso è fissata per il 20 maggio 2024 alle ore 17.00. Farà fede l’orario di arrivo dell’email. Il libro sarà pubblicato entro l'estate 2024, e i vincitori saranno avvisati in anticipo di 15 giorni. La premiazione dei finalisti-vincitori si svolgerà nelle serate di Velletri Libris, in programma per l’estate 2024 (info sulle date su www.velletrilibris.it). L’antologia sarà distribuita e posta alla vendita durante la rassegna “Velletri Libris” 2024 le cui date verranno comunicate sul sito.

Scarica materiale
 
 
Il CastellInforma è uno strumento di divulgazione online degli eventi di interesse culturale sociale e turistico dei Castelli Romani. Curato dal Consorzio Sistema Castelli Romani (SCR), cui aderiscono i 17 Comuni dei Castelli, è un servizio delle biblioteche per il territorio.
 
Informazioni aggiuntive sugli eventi pubblicati andranno richieste agli organizzatori ai recapiti indicati. La Redazione declina ogni responsabilità per variazioni/cancellazioni degli eventi segnalati
 
 
 
castellinforma
Consorzio Sistema Castelli Romani
Viale Giuseppe Mazzini, 12
Genzano di Roma (RM)
 
contatti
Telefono: 0693956063
info@castellinforma.it
facebook/castellinforma
 
 
 
 
 
REDAZIONE EVENTI:
Marta Di Flumeri, Sefora Colagrossi, Maurizio Reali, Chiara Rondoni
 
WEBMASTER:
Valerio Marino
 
SVILUPPO