Questo sito fa uso di cookie, propri o di terze parti,per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra informativa sull'utilizzo dei cookies. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.
Per avere maggiori informazioni sui cookies che usiamo e come eliminarli, consulta la nostra privacy policy

Accetto l’utilizzo dei cookies su questo sito 

 
 
Festività della SS.ma Madre di Dio di Grottaferrata
 
 
Dove e Quando
Chiesa abbazia San Nilo
Corso del Popolo 128 - Grottaferrata (RM)
Da VEN 19 AGOSTO 2022 a LUN 22 AGOSTO 2022

Tuscolo (cima)
SP 73b Tuscolo - Monte Porzio Catone (RM)
DOM 21 AGOSTO 2022 - ore 08:30

Come
Evento per: Adulti, Giovani, Senior
Prenotazione: No
Per informazioni
Tel: 069459309
 

19 - 20 - 21 agosto 2022: Festa della Santissima Madre di Dio di Grottaferrata - TRIDUO SOLENNE 

VENERDÌ 19 alle ore 18:30 Supplica alla Santissima Madre di Dio, con omelia di Don Fabrizio Cicchetti OSB.

SABATO 20
alle ore 8:30 Divina Liturgia sul Tuscolo
alle ore 18:30 Celebrazione dell'Olio Santo, con omelia

DOMENICA 21 alle ore 18:30 Vespro della Festa con omelia e "Artoclasia" in onore della Santissima Madre di Dio di Grottaferrata 

LUNEDÌ 22 - Giorno della Festività della Santissima Madre di Dio di Grottaferrata

Ore 9:00 Divina Liturgia

Ore 10:30 Divina Liturgia e supplica con offerta dei ceri e rinnovo da parte del Sindaco di Grottaferrata Mirko Di Bernardo, del voto fatto alla Santissima Madre di Dio il 2 febbraio 1944 dai cittadini di Grottaferrata. 

Ore 18:30 Conclusione della festività davanti alla Basilica Abbaziale attorno alla Icona della Santissima Madre di Dio. Seguirà la Processione.

___

"Traslazione della Icona della Santissima Madre di Dio e sempre Vergine Maria nel Sacro Monastero di Grottaferrata":

Nell'anno 1230 dall'Incarnazione del Signore nostro Gesù Cristo, quando venne distrutta la vetusta città di Tuscolo da parte dei Romani, fu da questi stessi depredata l'antica Icona della Madre di Dio, la quale già da due secoli era stata trovata in una Chiesa fondata dai Monaci di Grottaferrata alle porte della città di Roma. Giunto alle orecchie dei Monaci questo avvenimento e cioè che l'Icona era stata collocata nel Diakonikòn del Tempio del Corifeo degli Apostoli San Pietro, l'Egumeno del Monastero di quel tempo, Nicola III, si recò a Roma per chiedere a Sua Santità, il Papa Gregorio IX, di fare dono al Monastero, a cui già apparteneva, la Sacra Icona della Madre di Dio e sempre Vergine Maria. Questi non indugiò nell'esaudire la retta supplica dei Monaci e acconsentì nel riconsegnare a Grottaferrata la Sacra Icona. I Monaci quindi con indicibile gioia e con grande fasto, andando in processione la ricondussero nel Sacro Empio dedicato alla Madre di Dio, ove tuttora viene venerata piamente dai Monaci e da sconfinata moltitudine di popolo (dal Sinassario Abbaziale)

CONDIVIDI
 
 
 
 
 

19 - 20 - 21 agosto 2022: Festa della Santissima Madre di Dio di Grottaferrata - TRIDUO SOLENNE 

VENERDÌ 19 alle ore 18:30 Supplica alla Santissima Madre di Dio, con omelia di Don Fabrizio Cicchetti OSB.

SABATO 20
alle ore 8:30 Divina Liturgia sul Tuscolo
alle ore 18:30 Celebrazione dell'Olio Santo, con omelia

DOMENICA 21 alle ore 18:30 Vespro della Festa con omelia e "Artoclasia" in onore della Santissima Madre di Dio di Grottaferrata 

LUNEDÌ 22 - Giorno della Festività della Santissima Madre di Dio di Grottaferrata

Ore 9:00 Divina Liturgia

Ore 10:30 Divina Liturgia e supplica con offerta dei ceri e rinnovo da parte del Sindaco di Grottaferrata Mirko Di Bernardo, del voto fatto alla Santissima Madre di Dio il 2 febbraio 1944 dai cittadini di Grottaferrata. 

Ore 18:30 Conclusione della festività davanti alla Basilica Abbaziale attorno alla Icona della Santissima Madre di Dio. Seguirà la Processione.

___

"Traslazione della Icona della Santissima Madre di Dio e sempre Vergine Maria nel Sacro Monastero di Grottaferrata":

Nell'anno 1230 dall'Incarnazione del Signore nostro Gesù Cristo, quando venne distrutta la vetusta città di Tuscolo da parte dei Romani, fu da questi stessi depredata l'antica Icona della Madre di Dio, la quale già da due secoli era stata trovata in una Chiesa fondata dai Monaci di Grottaferrata alle porte della città di Roma. Giunto alle orecchie dei Monaci questo avvenimento e cioè che l'Icona era stata collocata nel Diakonikòn del Tempio del Corifeo degli Apostoli San Pietro, l'Egumeno del Monastero di quel tempo, Nicola III, si recò a Roma per chiedere a Sua Santità, il Papa Gregorio IX, di fare dono al Monastero, a cui già apparteneva, la Sacra Icona della Madre di Dio e sempre Vergine Maria. Questi non indugiò nell'esaudire la retta supplica dei Monaci e acconsentì nel riconsegnare a Grottaferrata la Sacra Icona. I Monaci quindi con indicibile gioia e con grande fasto, andando in processione la ricondussero nel Sacro Empio dedicato alla Madre di Dio, ove tuttora viene venerata piamente dai Monaci e da sconfinata moltitudine di popolo (dal Sinassario Abbaziale)

 
Scarica materiale
 
 
 
 
 
Il CastellInforma è uno strumento di divulgazione online degli eventi di interesse culturale sociale e turistico dei Castelli Romani. Curato dal Consorzio Sistema Castelli Romani (SCR), cui aderiscono i 17 Comuni dei Castelli, è un servizio delle biblioteche per il territorio.
 
Informazioni aggiuntive sugli eventi pubblicati andranno richieste agli organizzatori ai recapiti indicati. La Redazione declina ogni responsabilità per variazioni/cancellazioni degli eventi segnalati
 
Registrazione al Tribunale di Velletri N.7/12 del 13/04/2012
 
 
castellinforma
Consorzio Sistema Castelli Romani
Viale Giuseppe Mazzini, 12
Genzano di Roma (RM)
 
contatti
Telefono: 0693956063
info@castellinforma.it
facebook/castellinforma
 
 
 
 
DIRETTORE RESPONSABILE:
Claudia Recchi
 
REDAZIONE EVENTI:
Marta Di Flumeri, Maurizio Reali, Chiara Rondoni
 
WEBMASTER:
Valerio Marino
 
SVILUPPO