Questo sito fa uso di cookie, propri o di terze parti,per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra informativa sull'utilizzo dei cookies. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.
Per avere maggiori informazioni sui cookies che usiamo e come eliminarli, consulta la nostra privacy policy

Accetto l’utilizzo dei cookies su questo sito 

 
 
C'era una volta... a Colonna
 
 
Dove e Quando
Colonna
SAB 10 SETTEMBRE 2022 - ore 17:00 - 19:00

Come
Evento per: Adulti, Giovani
Specifiche pagamento: Adulti (dai 13 anni): 10,00 € - gratuito fino ai 12 anni
Appuntamento: Largo S. Rocco, 2 - Colonna (RM)
Prenotazione: Si
Fascia d'età: min: 6
Url di prenotazione: Vai al sito
 
NOTE
Scarpe comode, protezione per il sole, acqua, snack
Per informazioni
 

Una guida turistica condurrà un tour guidato al centro storico di Colonna, alla scoperta delle tracce di una delle famiglie romane che da questi luoghi ha ereditato il proprio nome: i Colonna. Si porrà l'attenzione sull'iniziativa di riqualificazione urbana 'Le serrande d'autore' e gli altri murales dello street-artist Gofy, che colorano le vie del paese e offrono uno splendido sfondo per un trekking urbano culturale a diretto contatto con la storia di ieri e di oggi. Alcuni monumenti di interesse storico artistico: 1) il Palazzo Baronale detto 'Il Palazzaccio' (sito scelto dal Ministero dei Beni Culturali per un importante intervento di restauro), attualmente interni non visitabili per lavori in corso; 2) la Chiesa ‘700 esca di San Nicola di Bari (Santo caro alla Principessa Pallavicini) che custodisce dei preziosi affreschi dell’artista liberty Duillio Cambellotti (si impegnò a offrire un’istruzione di qualità attraverso l’arte e gli artisti, nel dopoguerra, ai bambini di queste zone). Gli affreschi gli furono commissionati dagli stessi cittadini di Colonna. A Colonna è situata anche la Villa del Conte Hardouenne…nobile strettamente legato alla figura di Gabriele D’Annunzio. Il romantico letterato sposò la figlia e questi luoghi conservano ancora oggi curiosità e aneddoti di quei tempi.
Se nel gruppo fossero presenti bambini (max 10-15- età dai 6 ai 10 anni circa) saranno coinvolti da un'educatrice museale e storica dell'arte, in una ‘’escape city’’ del centro storico. L’Escape city è uno scenario a tema che è costellato di enigmi, quiz e indizi vari da decifrare perrisolvere la storia. Si tratta di un gioco di squadra cooperativo. Si viene immersi in un contesto fantastico e per chi partecipa è come sentirsi immersi in un film di avventura nei panni degli eroi: per ‘’salvarsi’’ i giocatori dovranno esplorare, scoprire strani oggetti, risolvere velocemente enigmi, svelare segreti e ricostruire una storia, in questo caso legato alla famiglia dei Colonna. Si può immaginare come il legame emozionale creato da un game simile, possa riflettersi in una più profonda curiosità verso un dato evento storico e chi ‘gioca’ diventa automaticamente un esploratore ‘’ad arte’’ e ambasciatore dell’esperienza.

L'iniziativa è organizzata dall'associazione "Soffio d'Arte" - socio DMO Castelli Romani.

CONDIVIDI
 
 
 
 
 

Una guida turistica condurrà un tour guidato al centro storico di Colonna, alla scoperta delle tracce di una delle famiglie romane che da questi luoghi ha ereditato il proprio nome: i Colonna. Si porrà l'attenzione sull'iniziativa di riqualificazione urbana 'Le serrande d'autore' e gli altri murales dello street-artist Gofy, che colorano le vie del paese e offrono uno splendido sfondo per un trekking urbano culturale a diretto contatto con la storia di ieri e di oggi. Alcuni monumenti di interesse storico artistico: 1) il Palazzo Baronale detto 'Il Palazzaccio' (sito scelto dal Ministero dei Beni Culturali per un importante intervento di restauro), attualmente interni non visitabili per lavori in corso; 2) la Chiesa ‘700 esca di San Nicola di Bari (Santo caro alla Principessa Pallavicini) che custodisce dei preziosi affreschi dell’artista liberty Duillio Cambellotti (si impegnò a offrire un’istruzione di qualità attraverso l’arte e gli artisti, nel dopoguerra, ai bambini di queste zone). Gli affreschi gli furono commissionati dagli stessi cittadini di Colonna. A Colonna è situata anche la Villa del Conte Hardouenne…nobile strettamente legato alla figura di Gabriele D’Annunzio. Il romantico letterato sposò la figlia e questi luoghi conservano ancora oggi curiosità e aneddoti di quei tempi.
Se nel gruppo fossero presenti bambini (max 10-15- età dai 6 ai 10 anni circa) saranno coinvolti da un'educatrice museale e storica dell'arte, in una ‘’escape city’’ del centro storico. L’Escape city è uno scenario a tema che è costellato di enigmi, quiz e indizi vari da decifrare perrisolvere la storia. Si tratta di un gioco di squadra cooperativo. Si viene immersi in un contesto fantastico e per chi partecipa è come sentirsi immersi in un film di avventura nei panni degli eroi: per ‘’salvarsi’’ i giocatori dovranno esplorare, scoprire strani oggetti, risolvere velocemente enigmi, svelare segreti e ricostruire una storia, in questo caso legato alla famiglia dei Colonna. Si può immaginare come il legame emozionale creato da un game simile, possa riflettersi in una più profonda curiosità verso un dato evento storico e chi ‘gioca’ diventa automaticamente un esploratore ‘’ad arte’’ e ambasciatore dell’esperienza.

L'iniziativa è organizzata dall'associazione "Soffio d'Arte" - socio DMO Castelli Romani.

 
 
Il CastellInforma è uno strumento di divulgazione online degli eventi di interesse culturale sociale e turistico dei Castelli Romani. Curato dal Consorzio Sistema Castelli Romani (SCR), cui aderiscono i 17 Comuni dei Castelli, è un servizio delle biblioteche per il territorio.
 
Informazioni aggiuntive sugli eventi pubblicati andranno richieste agli organizzatori ai recapiti indicati. La Redazione declina ogni responsabilità per variazioni/cancellazioni degli eventi segnalati
 
Registrazione al Tribunale di Velletri N.7/12 del 13/04/2012
 
 
castellinforma
Consorzio Sistema Castelli Romani
Viale Giuseppe Mazzini, 12
Genzano di Roma (RM)
 
contatti
Telefono: 0693956063
info@castellinforma.it
facebook/castellinforma
 
 
 
 
DIRETTORE RESPONSABILE:
Claudia Recchi
 
REDAZIONE EVENTI:
Marta Di Flumeri, Maurizio Reali, Chiara Rondoni
 
WEBMASTER:
Valerio Marino
 
SVILUPPO