Questo sito fa uso di cookie, propri o di terze parti,per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra informativa sull'utilizzo dei cookies. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.
Per avere maggiori informazioni sui cookies che usiamo e come eliminarli, consulta la nostra privacy policy

Accetto l’utilizzo dei cookies su questo sito 

 
 
Sulle orme del Grand Tour ai Castelli Romani
 
 
 
Dove e Quando
Area metropolitana
Ariccia, Nemi, Genzano di Roma
DOM 28 NOVEMBRE 2021 - ore 09:15 - 18:00

Come
Evento per: Adulti, Giovani
Ingresso: Gratuito
Appuntamento: ore 9:15 di fronte a Palazzo Chigi, Ariccia - Rientro alle ore 18 circa al luogo di partenza
Prenotazione: Si
Url di prenotazione: Vai al sito
 
Difficoltà: Bassa
 
NOTE
La prenotazione e il Green Pass sono obbligatori
Per informazioni
 

"Sulle orme del Grand Tour ai Castelli Romani: alla scoperta del luoghi più amati da viaggiatori e artisti".

Tra il '600 e l’800 l’Italia divenne mèta ambita per artisti e aristocratici di tutta Europa, che viaggiavano per conoscere la storia, l’arte, la politica, la cultura.

Il viaggio in Italia fu una tappa obbligata nella formazione dei giovani nobili, delle dame alla moda e di tutti gli artisti più in voga.

Venezia, Roma, Firenze e Napoli erano le tappe imprescindibili di questi viaggi; ovviamente i Castelli Romani, considerata la vicinanza con Roma, la presenza di testimonianze archeologiche, storiche, artistiche e culturali, la bellezza dei paesaggi, il fascino del Vulcano Laziale, la preponderanza della presenza naturale, furono destinazione ambite per moltissimi grand tourists.

Frascati e le Ville Tuscolane, i resti dell’antica Tusculum, Grottaferrata e la sua antica Abbazia, Castel Gandolfo, il Lago Albano, i borghi medievali di Rocca di Papa, Monte Porzio e Marino, Monte Cavo: in tutti questi luoghi si potevano incontrare viaggiatori stranieri a passeggio o artisti intenti a riprodurre uno scorcio caratteristico.

Domenica 28 novembre il Parco dei Castelli Romani vi accompagnerà alla scoperta di alcune tappe del Grand Tour e delle sue testimonianze giunte fino a noi.

Si partirà da Ariccia, con visite guidate al Palazzo Chigi e alla Locanda Martorelli, per poi dirigersi verso Nemi, con il suo borgo mozzafiato e il suo lago denso di storia e leggende, e Genzano di Roma fin dentro Palazzo Sforza Cesarini.

Appuntamento ore 9.15 di fronte a Palazzo Chigi, Ariccia  - Rientro alle ore 18 circa al luogo di partenza

Prenotazione necessaria su Eventbrite.

Spostamenti in pullman privato. Pranzo al sacco a cura dei partecipanti che verrà consumato sulle rive del Lago di Nemi, dove sarà offerto un assaggio di coregone, pregiato e noto pesce del lago, dall'Azienda Catarci.

Durante la giornata si verrà accompagnati dalle guide turistiche dell’Associazione Diakronica.

Le visite guidate all’interno di Palazzo Chigi saranno a cura degli Amici di Palazzo Chigi e alla Locanda Martorelli a cura dell’Archeoclub Aricino-Nemorense Locanda Martorelli Via Appia Antica.

 

Questo appuntamento fa parte del calendario della Regione Lazio "Autunno nei Parchi". 

CONDIVIDI
 
 
 
 

"Sulle orme del Grand Tour ai Castelli Romani: alla scoperta del luoghi più amati da viaggiatori e artisti".

Tra il '600 e l’800 l’Italia divenne mèta ambita per artisti e aristocratici di tutta Europa, che viaggiavano per conoscere la storia, l’arte, la politica, la cultura.

Il viaggio in Italia fu una tappa obbligata nella formazione dei giovani nobili, delle dame alla moda e di tutti gli artisti più in voga.

Venezia, Roma, Firenze e Napoli erano le tappe imprescindibili di questi viaggi; ovviamente i Castelli Romani, considerata la vicinanza con Roma, la presenza di testimonianze archeologiche, storiche, artistiche e culturali, la bellezza dei paesaggi, il fascino del Vulcano Laziale, la preponderanza della presenza naturale, furono destinazione ambite per moltissimi grand tourists.

Frascati e le Ville Tuscolane, i resti dell’antica Tusculum, Grottaferrata e la sua antica Abbazia, Castel Gandolfo, il Lago Albano, i borghi medievali di Rocca di Papa, Monte Porzio e Marino, Monte Cavo: in tutti questi luoghi si potevano incontrare viaggiatori stranieri a passeggio o artisti intenti a riprodurre uno scorcio caratteristico.

Domenica 28 novembre il Parco dei Castelli Romani vi accompagnerà alla scoperta di alcune tappe del Grand Tour e delle sue testimonianze giunte fino a noi.

Si partirà da Ariccia, con visite guidate al Palazzo Chigi e alla Locanda Martorelli, per poi dirigersi verso Nemi, con il suo borgo mozzafiato e il suo lago denso di storia e leggende, e Genzano di Roma fin dentro Palazzo Sforza Cesarini.

Appuntamento ore 9.15 di fronte a Palazzo Chigi, Ariccia  - Rientro alle ore 18 circa al luogo di partenza

Prenotazione necessaria su Eventbrite.

Spostamenti in pullman privato. Pranzo al sacco a cura dei partecipanti che verrà consumato sulle rive del Lago di Nemi, dove sarà offerto un assaggio di coregone, pregiato e noto pesce del lago, dall'Azienda Catarci.

Durante la giornata si verrà accompagnati dalle guide turistiche dell’Associazione Diakronica.

Le visite guidate all’interno di Palazzo Chigi saranno a cura degli Amici di Palazzo Chigi e alla Locanda Martorelli a cura dell’Archeoclub Aricino-Nemorense Locanda Martorelli Via Appia Antica.

 

Questo appuntamento fa parte del calendario della Regione Lazio "Autunno nei Parchi". 

 
Scarica materiale
 
 
Il CastellInforma è uno strumento di divulgazione online degli eventi di interesse culturale sociale e turistico dei Castelli Romani. Curato dal Consorzio Sistema Castelli Romani (SCR), cui aderiscono i 17 Comuni dei Castelli, è un servizio delle biblioteche per il territorio.
 
Informazioni aggiuntive sugli eventi pubblicati andranno richieste agli organizzatori ai recapiti indicati. La Redazione declina ogni responsabilità per variazioni/cancellazioni degli eventi segnalati
 
Registrazione al Tribunale di Velletri N.7/12 del 13/04/2012
 
 
castellinforma
Consorzio Sistema Castelli Romani
Viale Giuseppe Mazzini, 12
Genzano di Roma (RM)
 
contatti
Telefono: 0693956063
info@castellinforma.it
facebook/castellinforma
 
 
 
 
DIRETTORE RESPONSABILE:
Claudia Recchi
 
REDAZIONE EVENTI:
Marta Di Flumeri, Maurizio Reali, Chiara Rondoni
 
WEBMASTER:
Valerio Marino
 
SVILUPPO