Questo sito fa uso di cookie, propri o di terze parti,per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra informativa sull'utilizzo dei cookies. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.
Per avere maggiori informazioni sui cookies che usiamo e come eliminarli, consulta la nostra privacy policy

Accetto l’utilizzo dei cookies su questo sito 

 
 
Cosa c'è dopo il mare - Dialogo con l'autrice
 
 
Dove e Quando
Parco Romano Biodistretto
Piazzale dei Daini 1 - Ariccia (RM)
DOM 22 AGOSTO 2021 - ore 18:00

Come
Evento per: Adulti, Giovani, Senior
Ingresso: Gratuito
 
NOTE
ingresso libero fino ad esaurimento posti
Per informazioni
 

L'autrice del libro, Patrizia Fiocchetti, dialoga con Carla Centioni. “Cosa c’è dopo il mare” (LoRusso) è un libro indagine sulla realtà delle migrazioni. La scrittrice, per più di vent’anni a contatto con i rifugiati politici per lavoro, ha già all’attivo numerose pubblicazioni di questo tipo e con il suo scritto invita alla riflessione e alla sensibilità umana.

L’evento è patrocinato dal Sistema Castelli Romani e organizzato da Biblioteca Estesa “Giovanna D’Arco”, Associazione Eppur si Muove, Associazione Ponte Donna e Biblioteca di Genzano di Roma oltre che, naturalmente, da Parco Romano Biodistretto.
La programmazione - che si estende dal 1^ agosto al 12 settembre - coniuga racconti, romanzi, poesia, saggistica.
Sette date che non rappresenteranno solo un incontro con l’autore: in ogni appuntamento, infatti, letture di tipo psicologico e ingressi diretti nella poesia e nella narrativa permetteranno ai presenti di entrare in un contatto empatico con gli scrittori nell’affrontare le tematiche, più disparate, dei libri protagonisti. Scrittura e lettura si uniscono nel nome di un’esigenza sempre più diffusa, che rappresenta una chiave per il futuro.

CONDIVIDI
 
 
 
 

L'autrice del libro, Patrizia Fiocchetti, dialoga con Carla Centioni. “Cosa c’è dopo il mare” (LoRusso) è un libro indagine sulla realtà delle migrazioni. La scrittrice, per più di vent’anni a contatto con i rifugiati politici per lavoro, ha già all’attivo numerose pubblicazioni di questo tipo e con il suo scritto invita alla riflessione e alla sensibilità umana.

L’evento è patrocinato dal Sistema Castelli Romani e organizzato da Biblioteca Estesa “Giovanna D’Arco”, Associazione Eppur si Muove, Associazione Ponte Donna e Biblioteca di Genzano di Roma oltre che, naturalmente, da Parco Romano Biodistretto.
La programmazione - che si estende dal 1^ agosto al 12 settembre - coniuga racconti, romanzi, poesia, saggistica.
Sette date che non rappresenteranno solo un incontro con l’autore: in ogni appuntamento, infatti, letture di tipo psicologico e ingressi diretti nella poesia e nella narrativa permetteranno ai presenti di entrare in un contatto empatico con gli scrittori nell’affrontare le tematiche, più disparate, dei libri protagonisti. Scrittura e lettura si uniscono nel nome di un’esigenza sempre più diffusa, che rappresenta una chiave per il futuro.

 
Scarica materiale
 
 
Il CastellInforma è uno strumento di divulgazione online degli eventi di interesse culturale sociale e turistico dei Castelli Romani. Curato dal Consorzio Sistema Castelli Romani (SCR), cui aderiscono i 17 Comuni dei Castelli, è un servizio delle biblioteche per il territorio.
 
Informazioni aggiuntive sugli eventi pubblicati andranno richieste agli organizzatori ai recapiti indicati. La Redazione declina ogni responsabilità per variazioni/cancellazioni degli eventi segnalati
 
Registrazione al Tribunale di Velletri N.7/12 del 13/04/2012
 
 
castellinforma
Consorzio Sistema Castelli Romani
Viale Giuseppe Mazzini, 12
Genzano di Roma (RM)
 
contatti
Telefono: 0693956063
info@castellinforma.it
facebook/castellinforma
 
 
 
 
DIRETTORE RESPONSABILE:
Claudia Recchi
 
REDAZIONE EVENTI:
Marta Di Flumeri, Maurizio Reali, Chiara Rondoni
 
WEBMASTER:
Valerio Marino
 
SVILUPPO