Questo sito fa uso di cookie, propri o di terze parti,per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti. Può conoscere i dettagli consultando la nostra informativa sull'utilizzo dei cookies. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito.
Per avere maggiori informazioni sui cookies che usiamo e come eliminarli, consulta la nostra privacy policy

Accetto l’utilizzo dei cookies su questo sito 

 
 
Il Parco di Villa Pamphilj
 
Nell'ambito di Punti convenzionati
 
 
Dove e Quando
Roma
SAB 12 GIUGNO 2021 - ore 17:00 - 18:30

Come
Evento per: Adulti, Giovani
Ingresso: A pagamento
Specifiche pagamento: € 15 (comprende sia le radioline che l’ingresso, esclusivo, alla Cappella Pamphilj). Sconto del 20% per gli iscritti a BiblioPiù delle biblioteche dei Castelli Romani
Appuntamento: 16:45 L.go III giugno 1849 (Ingresso della vicinanze Porta San Pancrazio)
Prenotazione: Si
Partecipanti: max: 20
Url di prenotazione: Vai al sito
Per informazioni
Tel: 3801473193
 

Visita guidata a cura dell'Associazione Roma Nascosta.

Entrare a Villa Pamphilj equivale a realizzare un percorso all’interno delle vicende di una delle famiglie più famose e ricche della Roma del Seicento, dove capolavori dell’architettura e episodi della modernità storica si mescolano in un dialogo prezioso ed esteticamente suggestivo.
Nata nel Seicento, in piena età barocca, Villa Pamphilj deve la sua realizzazione (1644-52) al cardinal nepote Camillo Pamphilj, figlio della famosa “Pimpaccia di Piazza Navona” – al secolo Olimpia Maidalchini sposatasi Pamphilj- protagonista indiscussa di varie e tante leggende romane.

Il cardinal nepote si avvalse degli artisti più celebri dell’epoca e nel percorso si avrà modo di incontrare testimonianze scultoree e architettoniche incastonate in una sontuosita’ di alberi e vegetazione che ancora oggi rendono la Villa mèta originale e necessaria per chiunque voglia immergersi nella grande bellezza.
Per questa visita sarà inoltre possibile visitare eccezionalmente l’interno della neogotica Cappella Pamphilj sita nel centro del parco.

CONDIVIDI
 
 
 
 

Visita guidata a cura dell'Associazione Roma Nascosta.

Entrare a Villa Pamphilj equivale a realizzare un percorso all’interno delle vicende di una delle famiglie più famose e ricche della Roma del Seicento, dove capolavori dell’architettura e episodi della modernità storica si mescolano in un dialogo prezioso ed esteticamente suggestivo.
Nata nel Seicento, in piena età barocca, Villa Pamphilj deve la sua realizzazione (1644-52) al cardinal nepote Camillo Pamphilj, figlio della famosa “Pimpaccia di Piazza Navona” – al secolo Olimpia Maidalchini sposatasi Pamphilj- protagonista indiscussa di varie e tante leggende romane.

Il cardinal nepote si avvalse degli artisti più celebri dell’epoca e nel percorso si avrà modo di incontrare testimonianze scultoree e architettoniche incastonate in una sontuosita’ di alberi e vegetazione che ancora oggi rendono la Villa mèta originale e necessaria per chiunque voglia immergersi nella grande bellezza.
Per questa visita sarà inoltre possibile visitare eccezionalmente l’interno della neogotica Cappella Pamphilj sita nel centro del parco.

 
 
Il CastellInforma è uno strumento di divulgazione online degli eventi di interesse culturale sociale e turistico dei Castelli Romani. Curato dal Consorzio Sistema Castelli Romani (SCR), cui aderiscono i 17 Comuni dei Castelli, è un servizio delle biblioteche per il territorio.
 
Informazioni aggiuntive sugli eventi pubblicati andranno richieste agli organizzatori ai recapiti indicati. La Redazione declina ogni responsabilità per variazioni/cancellazioni degli eventi segnalati
 
Registrazione al Tribunale di Velletri N.7/12 del 13/04/2012
 
 
castellinforma
Consorzio Sistema Castelli Romani
Viale Giuseppe Mazzini, 12
Genzano di Roma (RM)
 
contatti
Telefono: 0693956063
info@castellinforma.it
facebook/castellinforma
 
 
 
 
DIRETTORE RESPONSABILE:
Claudia Recchi
 
REDAZIONE EVENTI:
Marta Di Flumeri, Maurizio Reali, Chiara Rondoni
 
WEBMASTER:
Valerio Marino
 
SVILUPPO