Nemoralia - Le Idi di Diana - 4ª ediz.
 
Festival/Manifestazione
 
 
 
 
Dove e Quando

Nemi
Da SAB 10 Agosto a MAR 13 Agosto
SAB 17 Agosto

 
Come
Evento per: Adulti, Giovani, Ragazzi, Senior
 
Per informazioni
Tel: 3333948806
 
 
 
CONDIVIDI
 
 
 
 
 
DOVE e QUANDO
Da SAB 10 Agosto a
SAB 17 Agosto

Nemi (RM)

 
 
 
Rievocazione dell'antica festa dedicata alla Dea Diana Nemorensis.
Si tratta di una splendida manifestazione promossa dal Comune di Nemi che vedrà avvicendarsi tra la città e le sponde del lago concerti e rappresentazioni teatrali, visite guidate al santuario di Diana Nemorense e al Museo delle Navi Romane, degustazioni dei prodotti tipici del territorio e momenti di approfondimento sulle tradizioni religiose antiche.

Sabato 10 agosto
Ore 17:30 Apertura della manifestazione e seminario dal titolo "Artemide e Diana: divinità a confronto" - presso la Sala del Pattinaggio di Palazzo Ruspoli  (Terzo Seminario “Artemide e Diana. Divinità a Confronto”) a cura di Igor Baglioni (Museo delle Religioni “Raffaele Pettazzoni”). 

Domenica 11 agosto
Ore 10:00 Visita guidata gratuita al Museo delle Navi Romane di Nemi a cura del G.A.A.L.N.A.;
Ore 16:00 Visita guidata al borgo di Nemi con degustazione di prodotti tipicia cura del G.A.A.L.N.A.;
Ore 16:00 Laboratorio gratuito per bambini 'L'affresco: le pitture senza tempo' - dai 6 anni (gratuito, su prenotazione: info@chissadove.it - 3496002087-3475871424 tramite WhatsApp privato) presso il Cortile di Palazzo Ruspoli;
Ore 20:00 Rievocazione storica a cura di Terra Nemorense, Università di Monaco e Perugia e Magica fiaccolata da Nemi a Genzano;
Ore 23:00 presso Collepardo apertura Stand gastronomici con degustazione di vini locali e prodotti tipici.

Lunedì 12 agosto
Ore 21:00 I Licia di Diana, breve corteo rievocativo dell'offerta del licium alla dea.

Martedì 13 agosto
Ore 17:30 Visita guidata al Santuaria di Diana;
Ore 21  Centro Ittico Catarci 'Habemus in Cena' - laboratorio per bambini + cena (laboratorio: 'Spezie, passioni culinarie e curiosità sull'alimentazione romana' rivolto ai bambini dai 6 anni in su, compreso all'interno della cena con degustazione organizzata da "Al grottino vino e cucina" - prenotazione obbligatoria, posti limitati: info@chissadove.it - 3496002087-3475871424 tramite WhatsApp privato / laboratorio+cena € 15,00);
Ore 21:00  Concerto "Suoni, Musica e Danze nell'antica Roma e dell'antichità".

Sabato 17 agosto
Ore 21:00 Spettacolo musicale "Dall'utricolo romano alla sordellina".  
Interessantissimo viaggio nella musica e nella storia alla scoperta dei suoni e delle tradizioni di ieri e di oggi.

---

L'antica festa dedicata alla Dea Diana Nemorensis era una delle festività religiose e civili più importanti dell’epoca preromana e romana. 
Veniva celebrata il 13 di agosto presso il santuario Nemi, luogo di culto e riunione delle genti latine. In onore della Dea processioni di donne si snodavano lungo la via sacra fino ad arrivare al Tempio, con il capo adornato di corone di fiori, munite di torce accese. 
Attraverso questa ricostruzione storica il progetto vuole promuovere e diffondere la cultura del territorio e creare un punto di riferimento per studiosi, ricercatori e appassionati.  
La manifestazione prevede la realizzazione di vari eventi: mostre, seminari, conferenze, passeggiate e spettacoli che si svolgeranno a Nemi, nel Palazzo Ruspoli, al Museo delle Navi Romane, al santuario di Diana e la rievocazione dell'originaria sfilata di donne in costume che partirà dal centro storico del paese. 

Il progetto è ideato e realizzato dalla dott.ssa Sara Scarselletta e dal Comune di Nemi in collaborazione con la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per l’area metropolitana di Roma, la Provincia di Viterbo e l’Etruria Meridionale, la Regione Lazio, il Museo delle “Religioni Raffaele Pettazzoni”, l’Associazione Culturale Calliope, l’Associazione Cuturale “Il Flauto Magico”, il gruppo folkloristico Terra Nemorense, l'Associazione Culturale Crasform, l’Associazione Culturale Tempesta, l'Associazione culturale “Chissà Dove”, il G.A.A.L.N.A. , le Università di Monaco e di Perugia, l’Associazione Enogastronomica “Al Grottino Vino e Cucina”, il gruppo Synaulia, le Associazioni "Genzano Domani", "Sentieri Selvaggi Trekking" e "Amici di Collepardo" ed il Centro Ittico Catarci.

 
Scarica materiale
 
 
 
 
 
 
Il CastellInforma è uno strumento di divulgazione online degli eventi di interesse culturale sociale e turistico dei Castelli Romani. Curato dal Consorzio per il Sistema Bibliotecario dei Castelli Romani (SBCR), cui aderiscono i 17 Comuni dei Castelli, è un servizio delle biblioteche per il territorio.
 
Informazioni aggiuntive sugli eventi pubblicati andranno richieste agli organizzatori ai recapiti indicati. La Redazione declina ogni responsabilità per variazioni/cancellazioni degli eventi segnalati
 
Testata registrata al Tribunale di Velletri il 13/04/2012 - Reg. N. 7/12
 
 
 
castellinforma
Consorzio per il Sistema Bibliotecario dei Castelli Romani
Viale Giuseppe Mazzini, 12
Genzano di Roma (RM)
 
contatti
Telefono: 0693956063 Int. 18
info@castellinforma.it
facebook/castellinforma
 
 
 
 
 
DIRETTORE RESPONSABILE:
Claudia Recchi
 
REDAZIONE EVENTI:
Marta Di Flumeri, Maurizio Reali, Chiara Rondoni
 
WEBMASTER:
Cristiana Suriano
 
SVILUPPO
 
 
 
 

 
Entra in CastellInforma.it
 
 

 
 
 
 

 
Iscriviti alla newsletter di CastellInforma.it
 

 
La tua e-mail
 
 
 
 
 
Scegli una o più tematiche di tuo interesse
 
 
 


 
Registrati su CastellInforma.it
 
 
 

 
Nome 
 
 
 
Cognome 
 
 
 
E-mail